CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

20/10/2017

S. Irene

ACCESSO

Password Dimenticata?

Gita in Alta Valle, oggi provo l'agriturismo Rini

CONDIVIDI

BLOG | 27/02/15

Ogni volta che arrivo a Bormio, vedo quell’insegna bordeaux che mi indica l’Agriturismo Rini.
Ci passo davanti ogni volta perchè è proprio sulla strada….e passo e ripasso. Poi oggi finalmente decido di andarci. La mia curiosità lavorativa….il mio istinto mi portano li.
Seguo le indicazioni e giungo in Via Cavaliere Pietro Rini, a un minuto dalla Strada Statale, arrivando da Sondrio, svoltando a sinistra nella stradetta accanto al supermercato prima di entrare in Bormio.IMG_4491
La giornata è gelida, un vento fastidioso mi fa passare ogni pensiero di fare una passeggiata in paese…oggi sarebbe giornata da Terme, ma devo anche lavorare ogni tanto! ehehehehe
Dicevamo dunque…arrivo nel piazzale antistante l’Agriturismo, una bella costruzione accanto alla stalla.
E’ un vero agriturismo con gli animali dunque?
Entro nella zona ristorante, mi accoglie sorridente Sara, una collaboratrice.
Mi presento e chiedo di fare un giro e qualche foto per scrivere la mia recensIMG_4484ione sulle strutture che attirano la mia attenzione in Valtellina.
Catturano la mia attenzione??? Accidenti entrando da Rini la mia attenzione non è quasi più per quello che mi sta gentilmente spiegando Sara…perchè mi sto già guardando in giro.
Sono rimasta davvero a bocca aperta. Dunque, dovete capire…un conto è vedere le foto sui siti, sui cataloghi, sulle riviste…un conto è vedere dal vivo con i propri occhi. Io ovviamente ho scattato qualche foto di cotanta bellezza. Sicuramente non pensavo di trovare uno scenario simile.
Arredato stile rustico, legno ovunque…ma non solito legno, si parla di legno vecchio, recuperato da non so dove…si respira l’aria di vissuto ma senza appesantire…decorazioni uniche, luci azzeccate, il pavimento.
Ecco potrei scrivere un capitolo solo sIMG_4487u quello. Mai vista prima una cosa del genere….cammino in punta di piedi per non sciuparlo…ma che scema…è fatto apposta. Ma è totalmente diverso dagli altri, provo a spiegarmi.
Praticamente invece dei soliti listoni lunghi qui il legno è stato tagliato a tocchetti quadrati ovvero il tronco è stato “affettato” e posato sul pavimento in orizzontale. So già che chi sta leggendo si starà piegando sul pavimento (in legno) per la mia descrizione da brivido….chiedo umilmente scusa, ma… io non sono architetto. Mi limito a guardare e cercare di spiegare. E comunque ho messo la foto che rende l’idea.
Continuiamo il tour con la mia vista estasiata….accidenti quanto mi piace questo posto.
Decido di fermarmi a pranzo….chissà cosa si degusta qui. Ma subito mi stoppano…sono aperti solo alla sera. Ahhhhhhh quasi mi viene da piangere (anche perchè poi sono finita a mangiare in un luogo last minute, freddo che davvero non consiglio….ho capito dopo perchè era vuoto).
Pazienza, vorrà dire che una sera mi “sacrificherò” e sarò a Bormio per cena…
Essendo Agriturismo ci sono le camere che gentilmente mi portano a “visionare”….IMG_4500
Eleganti ma con stile rustico, accostamenti di colore perfetti, pavimento in parquet, vista sulle montagne….ma soprattutto silenziose. Essendo lontano da strade molto frequentate chi cerca silenzio e riposo qui trova un paradiso.
Sono simili ma tutte hanno qualche particolare diverso, e soprattutto hanno il nome di una montagna. Alcune hanno angolo cottura. Alcune sono su due piani con più posti letto. Qui si trova una sistemazione per tutti. Mi dicono che i materiali utilizzati sono naturali e di massima qualità: abete e larice e cotone naturale.
IMG_4492Mi piacciono queste caratteristiche perchè danno un valore aggiunto a quello che può essere il soggiorno in un comune albergo. (ora mi odieranno alcuni albergatori…pazienza, ma scrivo ciò che penso e la differenza c’è, insomma non raccontiamocela….)
Poi in questo caso specifico la ricerca anche dei valori antichi, il recupero di vecchi legni…e una cosa che mi ha davvero entusiasmato.
La sala colazioni con vista sulla stalla delle mucche!!! Ma che bella! Immaginate di bere il latte mentre la mucca che lo ha prodotto vi sta guardando! ahahaha potete pure ringraziarla!
Bellissima questa idea e molto coraggiosa e sapete perchè? Perchè significa tenere una stalla pulita, in perfetto ordine e lo stesso vale per gli animali che sono allevati con la massima cura.
Faccio poi quattro chiacchiere con Simone, il titolare e IMG_4495prometto di andare per cena per poi scrivere anche la recensione “cibaria”.
Ormai ho nascosto la bilancia….sigh….
Che dire….un bellissimo agriturismo alle porte di Bormio, facilmente raggiungibile, davvero particolare e caratteristico, curato nei minimi particolari. I miei complimenti!
Se anche tu vuoi una recensione sulla tua struttura o vuoi suggerirmene una da visitare, manda una mail a: redazione@calendariovaltellinese.com oppure chiama al 335 6090252, ti contatterò e verrò personalmente ad “assaggiarti”…parola di Edi

Commenti