CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

17/10/2017

S. Ignazio d'A., S. Rodolfo

ACCESSO

Password Dimenticata?

Duo d'eccezione al Frassati di Cosio Valtellino

CONDIVIDI

02/03/17

Lo scorso sabato, 25 febbraio, al Teatro Frassati di Cosio Valtellino, nell’ ambito della rassegna “QM Live Club”, sul palco è salito un duo d’ eccezione: Alphonso Johnson (Philadelphia, classe 1951) al basso elettrico e Chester Thompson (Baltimora, classe 1948) alla batteria. 

 

Inizialmente era prevista la partecipazione anche del chitarristi Frank Ricci che, per motivi di salute, non ha potuto partecipare. 

 

Già dalle prime note di “Bahama Mama” - composizione scritta da Johnson dove il suo basso versatile, quasi ipnotico, tesse trame esemplari sui tocchi incalzanti e inconfondibili di Thompson - appare evidente la lucida capacità compositiva e la competente abilità tecnica dei due musicisti a stelle e strisce, dai curricola ripieni di collaborazioni altisonanti (Santana, Billy  Cobham, Frank  Zappa,  Genesis, Phil Collins..). 

Le dita del bassista di Philadelphia continuano a navigare attraverso il manico creando armonie, toni, melodie, veri e propri amplessi sonori, complice una tecnica particolarissima definita “stick”, atta a migliorare la pulizia del suono, appresa al suo arrivo a Los Angel “da un abile ingegnere durante le registrazioni dei brani ”- precisa lo stesso Alphonso Johnson. Perfetta è l’ intesa tra i due artisti-amici,  instancabili “creatori di nuova musica che nasce perché, quando suoniamo insieme, tutto diventa speciale” e ancora.. “ Noi stasera siamo comunque un trio: io, Chester e voi”, confida Johnson agli attenti spettatori invitandoli -con garbo- a porre qualsivoglia domanda. Lunghe ed applaudite le intense “Improvvisation”, intercalate da altri brani conosciuti come “Conflagration”(firmato C. Thompson) e “Follow You, Follow Me”, famosa song dei Genesis qui riproposta in una particolare versione strumentale. Omaggi e lodi, dunque, ai due musicisti d’ oltreoceano, capaci di appassionare dispensando talento, bravura e una buona dose di umiltà.

 

QM Live è organizzato con il contributo di: Comune di Cosio Valtellino, Comune di Morbegno, Fondazione Pro Valtellina Onlus, B. I. M. Bacino Imbrifero Montano della Valtellina e molti sponsor privati.