CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

21/08/2017

S. Pio V

ACCESSO

Password Dimenticata?

ERSAF mette a bando la concessione di cinque alpeggi

CONDIVIDI

09/03/17

L’ ente strumentale di Regione Lombardia per i servizi all’agricoltura e alle foreste, ovvero ERSAF, recentementeha pubblicato i bandi d’asta pubblica per la concessione di cinque alpeggi nelle province di Brescia, Bergamo  e Sondrio.

 

Queste concessioni sono ormai giunte a scadenza e andranno a breve termine rinnovate per poter garantire, in primo luogo, l’ attività silvo-pastorale.

 

Elisabetta Parravicini, presidente ERSAF, sottolinea con soddisfazione che “con questa tornata di rinnovi delle concessioni, ERSAF conferma la scelta di puntare a valorizzare i giovani allevatori, premiati sia nei punteggi sia con altre forme di agevolazioni, e le aziende del territorio a conduzione familiare; a premiare le aziende  che dispongono e coltivano  un quantitativo minimo di superficie a prato o pascolo, segno di integrazione territoriale e a privilegiare la  coerenza con gli obiettivi ottimali stabiliti da ERSAF  e con le finalità definite da Regione Lombardia sulle politiche forestali, ambientali e montane. ERSAF – continua Parravicini - riconosce agli alpeggi un valore fondamentale per il presidio territoriale e un ruolo nodale per l'economia montana. Ruoli che ci impegnano a rafforzare il legame e la collaborazione con i futuri concessionari. Il loro impegno è il nostro impegno.

 

Qualche informazione in più sui 5 alpeggi: 

  • In provincia di Sondrio: Alpe Pioda Cameraccio (comune di Valmasino); 
  • In provincia di Brescia:  Campolungo (Bienno), Cigoleto Stabil Solato (Bovegno), Vesta di Cima (Gargnano)
  • In provincia di Bergamo: Azzaredo (Mezzoldo).

Per potersi aggiudicare il bando verranno valutate in primo luogo le offerte più vantaggiose in base alla proposta gestionale.

Possono partecipare al bando imprese agricole individuali, società agricole; società cooperative di lavoro agricolo.

 

La durata delle concessioni può variare da tre a sei anni.

E’ possibile presentare la propria offerta entro e non oltre le ore 12 di martedì 28 marzo 2017

Per maggiori Informazioni puoi consultare l’ indirizzo www.ersaf.lombardia.it/Bandi_gara/