CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/10/2017

S. Giovanni da C.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Galà internazionale della danza

FOTO NICOLA ALDO TOMASI ©

CONDIVIDI

05/10/17

Venerdì 6 ottobre 2017 inizierà il calendario di proposte di Sondrio Danza, rassegna di spettacoli di danza proposti all’interno del cartellone del Teatro Sociale di Sondrio. 

Tre gli appuntamenti: 6 ottobre 2017, 30 novembre 2017 e 6 aprile 2018. Il primo si intitola ‘Galà internazionale della danza’: uno spettacolo in cui ballerini di assoluta eccellenza (come Alessio Carbone, primo ballerino dell’Operà di Parigi) si susseguiranno in una serie di performance che spaziano dalla danza classica di repertorio alla danza contemporanea di nuova produzione.

Si parte quindi con il Galà Internazionale di Danza:  un susseguirsi di performance che spaziano dal classico di repertorio al contemporaneo di nuova produzione. Il filo rosso, che legherà i diversi interventi degli artisti ospiti, sarà la voce dell’attrice Diana Manea, la quale, attraverso le parole dei grandi maestri della danza, guiderà lo spettatore nella scoperta dei diversi linguaggi espressivi.

Una scelta fortemente voluta dalla direzione artistica per coinvolgere un pubblico variegato e per far conoscere diversi stili di danza.

Ospiti della serata saranno:

Alessio Carbone (primo ballerino dell’Operà de Paris): 

"Arepo" coreografia M. Béjart, musica Hugues Le Bars 

"Arlésienne" coreografia R. Petit, musica Bizet

Michele Abbondanza e Antonella Bertoni:

“l’Onomastico” coreografie Michele Abbondanza, musiche Corelli Arcangelo, Pellegrini Achille, Larcange Maurice, Viseur Gus; 

Dario Elia e Yuanyuan Zhang (Dutch National ballet):

“Passo a due da Il Lago dei Cigni” coreografie Marius Petipa, musiche Piotr Ilich Tchaikovsky

“Embers” coreografie Ernest Meisner;

“Vissi d’arte” coreografie Chanquito Van Hoeve, musiche Giacomo Puccini;

Giada Rossi e Esteban Berlanga (Compania National de danza di Madrid):

“Passo a due da Don Chisciotte” coreografie José Carlos Martinez, musiche L.Minkus;

“Passo a due da Lo Schiaccianoci” coreografie Marius Petipa, musiche Piotr Ilich Tchaikovsky

Giuseppe Depalo (Teatro dell’Opera di Roma):

“La danza Russa da Il Lago dei cigni” coreografie Paul Chalmer, musiche Piotr Ilich Tchaikovsky

“Song” coreografie Paul Chalmer, musiche Sting

Performing Danza

“Cantus insolitus” coreografie Stefania Curtoni, musiche Karl Jenkins e Adiemus 

 

Biglietto per il singolo spettacolo (posto numerato):

Biglietto intero: platea1 € 30, platea2 € 26, galleria € 22 

Biglietto ridotto: platea1 € 25, platea2 € 21, galleria € 17
Prevendita: + € 1