CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

20/10/2017

S. Irene

ACCESSO

Password Dimenticata?

Ho fatto bingo con Webtek

CONDIVIDI

BLOG | 18/02/17

Quando circa un anno fa, dopo 25 anni, ho deciso di lasciare il lavoro da contabile che non mi soddisfaceva più, mi sono buttata a capofitto su quella che sarebbe diventata la mia attività principale ovvero Calendario Valtellinese.

Dopo quasi 5 anni di gavetta avevo deciso che era giunto il momento di fare il grande salto, ovvero rinnovare il sito, o meglio rifarlo proprio da zero.

Volevo qualcosa di speciale, di spettacolare, di grande impatto e che colpisse piacevolmente chi lo andava a visitare.

Ho chiesto ad alcuni amici a chi mi potevo rivolgere perché il portale che desideravo doveva essere dinamico, avere determinate caratteristiche tecniche, funzioni complesse oltre ad essere visivamente accattivante. Chiedevo cose da nulla….e mi sono presto resa conto che quello che desideravo non era cosa da poco e poche aziende erano in grado di soddisfare le mie esigenze.

Un giorno, parlando con un amico al telefono, esprimo la mia necessità e subito lui mi fa un nome. Emanuele Piasini.

Mai sentito nominare…mah. Il mio amico mi garantisce la grande professionalità e competenza dell’azienda, la Webtek (mai sentita neppure quella).

Mi vengono dei dubbi, perché lavorando da molto tempo sul web, mi faceva strano non aver mai sentito parlare ne di Webtek ne di Emanuele.

Dopo aver ricevuto due preventivi da altrettante aziende, decido di seguire il mio istinto e prendo appuntamento con Webtek.

Mi reco a Poggiridenti dove ha sede la società. Non ci sono insegne…boh. La cosa inizia ad incuriosirmi. E penso: sarà un ufficio con un paio di giovani “smanettoni” che si dilettano a creare siti.

Poi entro nella sede dell’azienda e vedo scrivanie attorno alle quali ragazzi e ragazze, davanti a monitor lavorano alacremente. Credo di averne contati almeno 10.

Argh, resto stupita, non era come pensavo. Dunque c’è una vera e propria squadra e sono quasi 20 gli addetti!

Conosco Emanuele e chiacchieriamo del mio progetto e di ciò che desidero.

Ci capiamo al volo. Ma soprattutto percepisco la competenza di Emanuele, la sua professionalità e ben presto anche la sua intraprendenza…

Si perché dopo pochi incontri stabiliamo una partnership tra Webtek e Calendario Valtellinese. Fino a 15 giorni prima nemmeno ci conoscevamo e ne è scaturito un rapporto commerciale fondato innanzitutto sulla massima fiducia reciproca e sulle competenze che entrambi avevamo da offrire.

Finalmente il lavoro che avevo portato avanti da sola dal 2011 e grazie alla buona volontà di un amico che mi aveva realizzato il primo sito, ora  Calendario Valtellinese poteva contare su un vero team di professionisti. Ancora non mi capacitavo di questa cosa e ancora non immaginavo cosa ne sarebbe uscito.

A distanza di un anno posso affermare con certezza che il mio istinto non ha sbagliato.

Il mio terzo figlio, Calendario Valtellinese, non poteva finire in mani migliori.

Ho conosciuto un team davvero speciale. Pronto ad ascoltare e soddisfare quasi ogni mia esigenza (perché pretendo l’impossibile)e a supportarmi e a SOPPORTARMI. Li ho spremuti e stressati, perché sono perfezionista sul mio lavoro. Avrebbero avuto spesso occasione di mandarmi a quel paese.  Ma calma, pazienza e grande senso del dovere mi hanno fatto capire con che squadra avevo a che fare.

Ho conosciuto ancora di più Emanuele, molto pignolo e perfezionista che non lascia nulla al caso.

Quando consegna un lavoro deve essere garantito al 100%.

Entrare in Webtek è come essere accolti in famiglia. Sempre sorridenti e disponibili, caratteristica molto rara negli uffici in genere.  Credevo di avere un trattamento “privilegiato” e invece ho scoperto che tutti i clienti e le persone che frequentano l’azienda sono considerati alla stessa stregua: clienti speciali.

La cosa che mi piace maggiormente è che Webtek si è dimostrata diversa da molte altre aziende che sbandierano servizi e attività, salvo poi lavorare con mediocrità.

In questo caso invece, hanno lavorato per anni in sordina, senza esporsi, ma maturando una competenza ed esperienza unica in Valtellina.  Ammiro questo modo di rimanere nell’ombra ma produrre risultati. Ho visto nomi altisonanti di grosse aziende loro partner, anche provenienti da fuori provincia.

Ora con il lancio del nuovo sito di Webtek, è giunto il momento di presentarsi al pubblico e uscire allo scoperto perchè questa azienda made in valtellina, merita tutto il successo che in questi anni ha coltivato e visto crescere.

Mentre fino a qualche anno fa, quando qualcuno mi chiedeva a chi rivolgermi per realizzare un sito, non sapevo cosa rispondere, oggi indico con assoluta certezza Webtek, non perché mi sono simpatici ma perché ho testato il loro lavoro e so di cosa sto parlando.

Per quanto mi riguarda ho avuto il supporto del team per il restyling  del logo di Calendario Valtellinese, realizzare il nuovo sito con una veste totalmente nuova e responsive, per realizzare brochure, biglietti da visita, carta intestata e il bellissimo Calendario Valtellinese 2017 in forma cartacea.

Non dover rivolgermi ad altri per tutte queste cose, per me è stato un motivo di relax….sapete cosa significa continuare a rincorrere le persone, chiamare, verificare che tutto vada bene?

Ho risparmiato davvero molto tempo e molte seccature. E la certezza che le cose fossero realizzate a regola d’arte, mi faceva stare tranquilla.

Ho avuto anche prova che i lavori fossero controllati in modo incrociato da più persone e questo ha permesso di dare spazio a nuove proposte e nuove idee per arricchire e migliorare sempre di più il lavoro sul sito e su tutto quello che ci girava intorno.

Calendario Valtellinese oggi viaggia a pieno ritmo, ci sono ancora un po’ di cose da sistemare, ma i contenuti sono compito mio e ogni giorno ci lavoro. Si ci lavoro io perché il mio progetto prevedeva anche una piattaforma dove poter gestire autonomamente il sito. Ed è stata realizzata e personalizzata in base alle mie esigenze.

Per me è stato come ripartire dall’inizio, ma con la consapevolezza dell’esperienza e della fiducia nel nuovo team che mi dava una mano.

Non sono solita a sviolinate gratuite e la gente che mi conosce sa che dico ciò che penso…

Ancora una volta il mio sesto senso ci ha azzeccato e ne sono estremamente soddisfatta

PS

In Webtek c’è ancora qualcuno che mi deve offrire una cena da qualche mese.

Attendo fiduciosa….

 

Commenti