CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

14/12/2017

S. Giovanni D.Cr., S. Pompeo

ACCESSO

Password Dimenticata?

Nuovi locali per la Polizia Locale di Sondrio

FOTO EVA TOPPI ©

CONDIVIDI

04/04/17

Il Sindaco del Comune di Sondrio, Alcide Molteni ha recentemente dichiarato: “E’ consuetudine mettere in evidenza quello che accade fuori dal Palazzo comunale, segnalare le opere pubbliche in corso e gli interventi che riguardano diciamo la parte più visibile della città non è invece frequente mostrare quello che accade all’interno del Palazzo, tutto ciò che viene fatto per migliorare il lavoro dei funzionari comunali. Ed è in quest’ottica che oggi presentiamo i nuovi spazi a disposizione della Polizia Locale: un intervento importante avvenuto all’interno delle mura di Palazzo Pretorio, realizzato guardando alle particolari esigenze di cui necessità l’attività della Polizia Locale”.

 

La Polizia Locale avrà a disposizione quindi, all’ interno dell’ ultimo piano di Palazzo Pretorio a Sondrio, alcuni nuovi locali: “Un intervento di ristrutturazione e riqualificazione che ha interessato un’area di 168 mq commerciali - dichiara Michele Iannotti, Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Sondrio - e che ha permesso di ricavare un’area dedicata alle donne (con locale spogliatoio, stanza adibiti a servizi e doccia) e un’area dedicata agli uomini (con due spogliatoi, un ripostiglio, un servizio e un locale doccia). L’area inoltre comprende un disimpegno e un ampio locale comune. Un intervento del costo di 30 mila euro totalmente a carico dell’amministrazione comunale” conclude l’Assessore. 

Questo intervento lo auspicavamo da tempo, un’esigenza molto sentita soprattutto in virtù della particolare attività svolta dalla Polizia Locale. E’ un’opera che all’apparenza potrebbe sembrare di ordinaria gestione, ma considerando il ruolo particolare della Polizia Locale è segnale di attenzione che renderà sicuramente più agevole e funzionale il nostro lavoro quotidiano” conclude Mauro Bradanini, Comandante della Polizia Locale di Sondrio.