CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

18/11/2017

S. Oddone ab.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Più di 400 persone a Gerola per "Lo Pan ner"

CONDIVIDI

19/10/17

 

Anche il comune di Gerola Alta ha partecipato lo scorso weekend a “Lo Pan ner”, evento che accomuna Lombardia, Aosta, Svizzera e Piemonte, con protagonista il rito del pane macinato a pietra.

Alcuni volontari hanno aperto l’antico mulino e il “forno della frazione di Castello” che, in circa 400, hanno visitato.

E’ stato possibile inoltre, vedere da vicino, la “Casa contadina” di Castello dove è possibile capire come si viveva un tempo. I più piccoli invece, alla Casa del tempo, hanno potuto passare un divertente pomeriggio con diverse attività.

Inoltre, in 150 circa, si sono recati nei ristoranti convenzionati, per pranzare con un menu tutto speciale e dedicato all’iniziativa.

Soddisfazione da parte dei responsabili dell’Ecomuseo Valgerola: «È stata una domenica di turismo nuovo e visite ininterrotte – ha spiegato per l’Ecomuseo della Valgerola, centro di rivisitazione della cultura locale, il responsabile dell’iniziativa, Sergio Curtoni – sin dal mattino piccoli gruppi, famiglie, comitive hanno fatto tappa nei nostri centri espositivi diffusi. I volontari hanno acceso il vecchio forno, preparato caldarroste. A Morbegno, nella città a fondovalle si svolgeva la Mostra del Bitto, rinomato prodotto caseario, c’era tanta gente, ma molti visitatori provenienti da tutta Italia hanno raggiunto Gerola per ritagliarsi un momento più tranquillo immersi nella tradizione che rende attraenti e visitabili i nostri luoghi in tutti i periodi dell’anno».