CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

21/08/2017

S. Pio V

ACCESSO

Password Dimenticata?

Presidente Mattarella, Albosaggia...the best

FOTO IL GIORNO ©

CONDIVIDI

12/04/17

Ol Prèsidènt l’è ruat ol 29 , en gioedì,                     Il Presidente è arrivato il 29, un giovedì

par ripartìi ol dì réet , dal dopomesdì ;                     per ripartire il pomeriggio dopo, venerdì;

l’è ignut en bòt en Valtelina, a truam,                       è venuto in Valtellina, a trovarci,

parché propi a cà nosa al voleva saludam!              perché a casa nostra voleva salutarci!

A tuc’ i studenc’ al ga dic’: vignin, vignin!                 Agli studenti ha detto: vi voglio vicino!

Da tut’Italia ié ruac’: da Lampedusa fina a Livign;    Da tutt’Italia arrivarono: da Lampedusa a Livigno:

ol Prèsidènt, con ‘na catèrba de acompagnadör,     il Presidente con gran seguito di accompagnatori,

l’ha ulϋt inauguràa l’an scolastèch con tϋc’ i onör!  ha voluto inaugurare l’anno con tutti gli onori!

A ghéra de l’Istuziù la sciöra Ministra,                     C’era dell’Istruzione la signora Ministra,

ol sciör Prefèt a la sua sinistra,                                il signor Prefetto alla sua sinistra,

ol Proveditör di Studi , da pòch ensediada,             il Provveditore agli Studi, appena insediata,

col Presidènt Maroni, a brazzèta tacada,                al Presidente Maroni fraternamente affiancata,

ol capo de la Pruvincia, coi asesör                         il capo della Provincia, con qualche assessore,

ol Sindech de Sondri, Molteni, ol dotör,                  il Sindaco di Sondrio, Molteni, il dottore,

e tuc’ chi di ötri paes de ‘sta Val onesta,              1) e tutti quelli degli altri paesi di questa Valle onesta

con la fasa tricolör sul vistìit de la fèsta!                con la fascia tricolore sul vestito della festa!

Tuc’ a Sondri, a-i ghéva apuntament,                  Tutti a Sondrio, avevano appuntamento,

pusé de mila, quasi en regiment!                         erano tanti, quasi un reggimento!

Ma ol Matarèla, cà l’è ‘na smagia,                       2) Ma Mattarella, uomo di fine intelletto,

l’è ‘ndac’ a stàa en Albosagia!!!                           in Albosaggia ha prenotato il suo letto!!!

“ Hö alogiàat al Hotèl Campéi:                            “Ho alloggiato all’Hotel Campelli:

mai idϋt Albergo e Paés iscé bei!”                      mai visto Albergo e Paese sì belli!”

Chisti li paroli cà en buca li ghe fiuriva,             Questa la frase che dalla sua bocca usciva,

quanda, coi grundulù ai occ’, al partiva …         3) mentre con gli occhi lucidi se ne partiva …

“E se mai ghés da tornàa,                                “E se mai dovessi qui ritornare,

en de ‘sto bèl post amó öli stàa!                        in questo bel posto vorrò ancora stare!

Stèss Albergo, stées Paés!                              Stesso Albergo, stesso Paese!

… speri cà nugùu al se senti ofés” …              le persone degli altri paesi non si sentano offese.”

ih ih ih ih ih ih ihih

NOTE

1) Val onesta: la Valtellina

2) Smagia: mattacchione, burlone, scherzoso, birichino, “Gianburrasca”

3) Grundulù: lacrimoni

 

Albosaggia, 30 settembre 2016

Paolo Piani