CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/10/2017

S. Giovanni da C.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Santa Caterina si prepara per la Coppa del Mondo

CONDIVIDI

22/12/16

Santa Caterina si prepara per la Coppa del Mondo

Pochi giorni a Natale ma a Santa Caterina Valfurva continuano i preparativi per la 3 giorni di gare di Coppa del Mondo di sci alpino che partirà martedì 27 dicembre 2016.

Durante la prima giornata è in programma il Super G, mercoledì 28 dicembre 2016 invece sarà la volta della Discesa Libera e giovedì 29 dicembre 2016 la tre giorni si concluderà con la Combinata.

In questo video  https://youtu.be/VqBOJ4hqnSc , l’ intervista allo statunitense Travis Ganong (vincitore della discesa libera di Santa Caterina nel 2014) in seguito alle due giornate di prova che si sono tenute nei giorni scorsi.

In questo secondo video invece https://youtu.be/RU8KfJoV9sY , le parole di Chicco Pedrini (il Responsabile della sicurezza sulla pista Deborah Compagnoni) che racconta i preparativi di questo periodo per rendere al top la pista in occasione di queste gare di Coppa del Mondo, gli atleti in questo modo potranno esprimersi al meglio!

 

Ecco le parole dell’ Assessore allo sport e alle politiche per i giovani di Regione Lombardia, Antonio Rossi, a proposito di questa vetrina per la Valtellina

"«Il ritorno della discesa libera maschile della Coppa del Mondo di sci alpino a Santa Caterina Valfurva, cui si aggiunge la gara di Super Gigante, realizzando una doppietta valevole come combinata, rappresenta una vetrina di valore internazionale per le montagne della Valtellina» . Rossi ha presentato presso la Regione Lombardia le gare di Coppa del Mondo del 28 e 29 dicembre di Santa Caterina Valfurva. 

 

Gandolfi, (comitato organizzatore della Coppa del Mondo) ha dichiarato durante la stessa conferenza: “Nessuna altra località può disporre di due piste di altissimo livello come Bormio e S. Caterina nello spazio di pochi chilometri. Nel prossimo futuro vorremmo tornare a Bormio, ma sappiamo di poter avere sempre la disponibilità di S. Caterina per le sue irripetibili condizioni climatiche che sono una garanzia”.Un evento sportivo importante, uno di quelli per cui Regione Lombardia ha attivato le adeguate modalità di finanziamento.