CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

21/08/2017

S. Pio V

ACCESSO

Password Dimenticata?

Successo per Passeggiando tra antichi borghi

CONDIVIDI

03/02/17

Tanto divertimento e conoscenza di ambienti storici importanti e spesso sconosciuti durante l’ inverno di Gerola Alta.

 Ha avuto molto successo infatti, domenica 29 gennaio 2017,  l’ escursione guidata denominata «Passeggiando tra antichi borghi, da Gerola a Castello e Laveggiolo», evento organizzato dalle associazioni locali in particolare gli Amici di Castello (Castelàa), gli Amici di Laveggiolo ed in collaborazione con l’ Ecomuseo della Valgerola. 

Più di sessanta  persone si sono incontrate in mattinata, intorno alle 10 nel centro del comune Gerola Alta. 

Il meteo molto favorevole e le caratteristiche dell’ escursione hanno permesso di richiamare a quest’ interessante iniziativa, visitatori e turisti provenienti da tutta la Valtellina e non solo, diversi infatti gli ospiti arrivati dalle altre province lombarde. 

Nella prima tappa della gita, il gruppo ha raggiunto la frazione di Castello  dove l’associazione di promozione locale ha offerto a tutti i presenti sul sagrato della chiesa un ristoro caldo con bibite e dolcetti fatti in casa.

Qui gli escursionisti hanno potuto anche visitare l’antico forno utilizzato nei secoli scorsi per cuocere il pane; e la “Casa contadina” un’ abitazione rurale tipica a più piani che è stata poi recuperata, restaurata, allestita come un museo di memoria e storia materiale. 

Seconda tappa , quella di arrivo, a Laveggiolo: qui alcuni membri di altre associazioni locali hanno offerto un ricco aperitivo con bevande e stuzzichini. 

Intento dell’ iniziativa, totalmente gratuita, far conoscere e di conseguenza valorizzare località poco conosciute ma molto ricche di storia a e di tradizione valtellinese.

«Iniziativa riuscita e risultato soddisfacente – ha commentato per l’ Ecomuseo della Valgerola il responsabile Sergio Curtoni – abbiamo conosciuto turisti venuti in valle per la prima volta e deciso di organizzare un “gruppo di cammino e gite” che animerà escursioni simili a quella di domenica a cadenza settimanale o bisettimanale».