CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

25/06/2018

S. Guglielmo ab.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Foto Alessio Giovacchini ©

CONDIVIDI

TERRITORIO

Museo parrocchiale ed etnografico

Il Museo etnografico di Ponte in Valtellina propone un avvincente percorso nella vita quotidiana di un borgo contadino del passato. L’esposizione è allestita nei locali a pianterreno dell’edificio che fu collegio dei Gesuiti, sede anche della scuola media. Sin dagli anni ’70 dello scorso secolo alcuni cittadini, supportati dall’Amministrazione Comunale, raccolsero e misero a disposizione numerose testimonianze della vita contadina, che trovarono sistemazione presso i locali della scuola elementare. Intorno agli anni ’90 gli oggetti raccolti trovarono una collocazione più organica presso la sede attuale: in ogni sala venne ricostruito un lavoro agricolo. Dopo alcuni anni di chiusura, dovuta a manutenzione dell’edificio, nella primavera del 2010 il Museo ha riaperto presentandosi al pubblico con una nuova veste: gli spazi sono stati riallestiti rispettando la ciclicità dei lavori agricoli, che nell’arco di ogni annata si svolgono sempre uguali eppure sempre diversi. L’itinerario museale ci racconta attraverso le sue collezioni momenti di vita contadina sia nei campi sia negli ambienti domestici, nell’arco dei mesi

Ponte In Valtellina