CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

18/11/2017

S. Oddone ab.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Mostra "Patriarchi Arborei”

09/11/17

FOTO LORIS VARISTO ©

CONDIVIDI

EVENTI IN Sondrio

Verrà inaugurata giovedì 9 novembre presso la Sala dei Balli di Palazzo Sertoli (Sondrio) alle ore 18.30 la mostra "Patriarchi Arborei” di Andrea Mori. Durante l’incontro, Roberto Borghi, curatore della mostra, discuterà assieme all’artista con la botanica forestale Rita Angelini e con il “poeta degli orti” Giacomo Gusmeroli

Una mostra - viaggio alla ricerca dei cinque alberi secolari più importanti della Valtellina, custodi di saperi, memorie, avvenimenti storici del territorio e del mondo. Ma anche una riflessione di carattere estetico e civile sulla tutela del territorio e delle sue peculiarità naturalistiche e paesaggistiche. 

Mori è Nato a Sondrio nel 1977. Artista, “cantacontastorie” e camminatore visionario, durante i suoi tragitti crea mappe dei tesori, riporta annotazioni, campioni vegetali, estratti di terra, fotografie. Vive a Dalmine (BG). Lavora lungo i sentieri lungo cui cammina. Ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Brera conseguendo il diploma con una tesi sul camminare, quindi la specializzazione in Arteterapia con una tesi su sentieri e cultura popolare della Valmalenco. Di seguito una selezione delle sue mostre: gennaio 2017 Guida di Bologna per bighelloni, Bologna; settembre - ottobre 2016, INN-EN, Innsbruck; novembre 2015, 13.333 passi nudi, Innsbruck; maggio - giugno 2015,10 giorni in cammino al parco Lambro 1 alba e 1 luna piena; febbraio 2015, Un viandante verso Innsbruck, Milano; maggio 2014, "D’Alberiantichi" Sordevolo (BI); maggio 2013 "Montagna Immaginata" - Chiesa in Valmalenco (So); novembre 2012 "Montagna in corpo" - Chiesa in Valmalenco (So); settembre 2010 "D'Antichi Saperi" - Palazzo Martinengo, Sondrio. 

La mostra rimarrà aperta fino al 26 gennaio 2018 con i seguenti orari: da martedì a venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 .18. Chiusa sabato, domenica, lunedì e l’8 dicembre. L’ingresso è libero.

Per maggiori informazioni galleriearte@creval.it 

In allegato invito

 

Giardini Di Palazzo Sertoli