CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

18/08/2018

S. Elena Imp.

ACCESSO

Password Dimenticata?

Morborock 2018

25/05/18

FOTO PIERA SPINI ©

CONDIVIDI

EVENTI IN Morbegno

Non poteva mancare, nella primavera morbegnese, Morborock! 

L’evento musicale più atteso della bassa valle è alle porte e tutto lo staff di Lokazione APS è pronto ancora una volta a dare il via al festival che da quasi un decennio porta in Valtellina le promesse della scena indipendente italiana.
Musica di qualità, buon cibo locale e tanta energia rock: una ricetta vincente che dal 2010 decreta il successo del festival morbegnese, continuando a non deludere le aspettative. Basti pensare al consenso del pubblico, in costante aumento anno dopo anno, che nel corso dell’edizione 2017 ha fatto registrare circa 3000 presenze presso la Colonia Fluviale di Morbegno.

Programma delle due giornate:

Venerdì 25 maggio dalle 19:00, una cena dai sapori inaspettati a base di prodotti locali e contaminazioni multietniche aprirà le danze.
A rompere il ghiaccio sul palco saranno i Fune di Fuga, giovane trio alternative rock morbegnese con influenze grunge e punk, che approda al Morborock per presentare il recente EP “Osso”. La serata proseguirà con le intense sperimentazioni sonore dei veneziani Warias che, subito dopo, lasceranno spazio all’attitudine noise-pop e post-punk degli Human Colonies, che, tra melodia e distorsione, regaleranno al pubblico la propria interpretazione di noise-pop presentando il loro ultimo lavoro “Midnight Screamer”.  Chiuderanno la prima serata 4 musicisti che, nel panorama musicale indie, non hanno certo bisogno di presentazioni: si tratta di Marco ed Ettore Giuradei (I Giuradei), Luca Ferrari (Verdena) e Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) che oggi insieme sono i Dunk, e promettono un live di alto livello per un finale con il botto! 

Sabato 26 maggio alle 16 ci sarà uno spazio dedicato ai bambini con racconti animati a cura del nido famiglia "Scarabocchiandò a casa di Chiara" e della compagnia teatrale T.E.A. con pupazzi, disegni, musica e kamishibai.
Dalle 19.00, dopo una cena dai sapori tipici della tradizione valtellinese, si ripartirà alla grande con i Menelik, cinque giovani sorichesi, per cinque diversi strumenti che tra folk rock e blues agricolo, raccontano a loro modo la propria adolescenza.  Un mood totalmente diverso quello che invece si respirerà con Veyl, all’anagrafe Viola D'Acquarone, che tra synth, filtri e sequencer regalerà atmosfere elettroniche di stampo nordeuropeo.
Dopo questa parentesi intimista sarà il momento degli Indianizer: kraut rock, ritmi tropicali, psichedelia, per un live all’insegna dell’istinto, del colore, delle pause e delle ripartenze. Parola d’ordine: lasciarsi trasportare!  A chiudere la nona edizione di Morborock, una rock band d'autore, giovane e di qualità, recentemente premiata con il Premio della critica al Premio Buscaglione: si tratta dei La Notte che presenteranno l’ultimo lavoro “Volevo fare bene", recentemente pubblicato per Woodworm Label. Un finale da non perdere! 

Per maggiori informazioni info@lokazione.it

In allegato locandina

Morbegno 23017 SO