CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

28/06/2017

S. Attilio

ACCESSO

Password Dimenticata?

Andalo Valtellino

CONDIVIDI

TERRITORIO

Andalo Valtellino

Anticamente Andalo e Rogolo erano legate al territorio comunale di Delebio e la storia amministrativa fu comune ai tre centri agricoli fino al 1616, anno della divisione insieme a Rogolo. Gli Andalesi dovettero però attendere fino al 1778 per ottenere piena autonomia. Il Comune di Andalo è uno tra i più piccoli di tutta la Valtellina con i suoi 6,668 kmq.Scopri di più. Clicca qui

stemma Andalo Valtellino

Stemma di Andalo Valtellino

ANDALO VALTELLINO, 229m s.l.m. 504 abitanti

Stemma: palato d'oro e rosso alla sbarra d'azzurro caricata al centro di un ricco castagno aperto e fruttifero al naturale.

"Gli stemmi dei comuni di Valtellina e Valchiavenna" di Marco Foppoli

santo patrono Andalo Valtellino

Immacolata Concezione

L'Immacolata Concezione è un dogma cattolico, proclamato da papa Pio IX l'8 dicembre 1854 con la bolla Ineffabilis Deus, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento. Il dogma dell'Immacolata Concezione riguarda il peccato originale: per la chiesa Cattolica infatti ogni essere umano nasce con il peccato originale e solo la Madre di Cristo ne fu esente.

La Chiesa cattolica celebra la solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria l'8 dicembre. Nella devozione cattolica l'Immacolata è collegata con le apparizioni di Lourdes (1858) e iconograficamente con le precedenti apparizioni di Rue du Bac a Parigi (1830).