CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

02/03/2024

S. Cunegonda

ACCESSO

Password Dimenticata?

Miğiondàra in rosa: buona la prima per il trekking gastronomico e naturalistico in occasione dell’Ottobre in rosa

CONDIVIDI

02/11/23

Domenica 22 ottobre si è svolta con successo la prima edizione da “La Miğiondàra in Rosa”, la camminata di beneficienza organizzata in occasione del mese della prevenzione dell’Ottobre in Rosa.

Quest’anno infatti la terza edizione della sagra autunnale “La Miğiondàra : castagne e bontà d’autunno” è stata arricchita con questa nuova esperienza organizzata da APT Sondalo in collaborazione con il Comune e l’Associazione Amazzoni ODV.

Al motto di “uniti per la prevenzione” il numeroso gruppo di partecipanti alla camminata in rosa sono partiti dal piazzale del Comune di Sondalo alle 10.30 di domenica mattina per intraprendere un meraviglioso percorso naturalistico e gastronomico. Ogni componente del gruppo è stato munito di sacca loggata contenente un lunch box, un gadget e ovviamente il ticket per partecipare alle gustose tappe gastronomiche della Miğiondàra

Il trekking di circa 4km è stato guidato da Marta Tognetti, (AMM) Accompagnatrice di Media Montagna e botanica del Parco Nazionale dello Stelvio – Ersaf Lombardia, che ha deliziato i camminatori durante il percorso con diverse spiegazioni e racconti di carattere naturalistico e scientifico.

Presenti alla camminata la componente femminile dell’Amministrazione comunale, con in testa il Sindaco Ilaria Peraldini, sempre attenta e partecipe alle iniziative che toccano la prevenzione, accompagnata dall’assessore al Sociale Beatrice Arighi e dalla consigliera Gemma Borgni, oltre al gruppo dei sostenitori e volontari dell’associazione Amazzoni, con la Presidente Giuseppina Osmetti. Tra i partecipanti segnaliamo la gradita partecipazione anche di Yuri Franco e Benedetta Sala, coppia di giovani blogger, grandi appassionati di Montagna e di natura che hanno accolto l’invito degli organizzatori e hanno preso parte alla giornata per farne un reportage e un servizio per i loro social, e promuovere così l’evento e il bellissimo territorio.

Camminando su antichi sentieri, in un ambiente naturale rigoglioso e gli storici muretti a secco, i partecipanti hanno avuto il privilegio di scoprire nuovi scorci e panorami mozzafiato di Sondalo vista dall’alto, acculturandosi grazie alle spiegazioni della guida esperta circa l’aspetto naturalistico.

Il percorso ha toccato diversi punti di interesse e aree panoramiche: passando per il caratteristico centro storico di Sondalo, tra le antiche e strette vie in porfido, il gruppo ha raggiunto gli alpeggi attorno all’area dell’ospedale Morelli, sino a raggiungere prima il piccolo borgo di Sommacologna e infine approdare nell’incantato abitato di Migiondo, giusto in tempo per l’inizio dell’evento autunnale de “La Miğiondàra”.

Le delizie proposte nelle 5 tappe gastronomiche con prodotti tipici e stagionali hanno coronato la giornata dei partecipanti così come un sole splendente e provvidenziale che li ha accompagnati durante tutto il trekking.

Sorrisi e soddisfazione si leggevano sui volti dei componenti del gruppo, che hanno espresso pareri molto positivi nei confronti dell’iniziativa benefica. Molta gioia anche da parte degli organizzatori, felici di aver ricevuto risposte positive ed entusiaste che permetteranno di organizzare nuovamente iniziative simili in futuro, sempre uniti per la prevenzione.

 

APT e Comune di Sondalo