CIAO! COSA CERCHI IN VALTELLINA?

23/04/2024

S. Fedele, S. Gastone

ACCESSO

Password Dimenticata?

Ul muleta

CONDIVIDI

09/11/18

ANTICHI MESTIERI: UL MULETA, L'ARROTINO

L’arrotino ul mulèta entrava in paese a piedi spingendo (come fosse una carriola) una specie di tavolino a quattro gambe su cui era fissata una pietra a forma di ruota möla su cui affilare le lame.
Quando appoggiava a terra il “tavolino da lavoro”, la ruota rimaneva sollevata permettendo di sistemarvi una cinghia la quale veniva agganciata ad un perno collegato ad un pedale. Il tutto, permetteva di far girare la pietra posta in una specie di vaschetta piena d'acqua, importante per raffreddare la lama da affilare.
Nell’era "moderna", la pietra venne applicata alla motocicletta, di conseguenza, azionata meccanicamente.
A svolgere il lavoro si sistemava in una corte, possibilmente la più “in vista”.
Si annunciava urlando:
.
Oh donne, è arrivato l’arrotino, fa affilare la forbicina.
Quando la gente sentiva questa filastrocca, ed aveva bisogno di affilare un qualche attrezzo di lavoro o da cucina, glieli portava subito.
Attrezzatura: la möla e la cote preda.



Un gentile contributo di Mariella della UILDM Sondrio: memorie raccolte dei suoi genitori